Nuove costruzioni e ristrutturazioni di edifici, anche il casellario postale tra gli aspetti da considerare

In questi ultimi mesi, grazie anche agli importanti incentivi fiscali previsti da Superbonus 110 e dal bonus facciate, sono sempre di più i cantieri aperti per le ristrutturazioni di edifici esistenti. Allo stesso modo, terminata la fase critica della pandemia, sono ripartiti anche i cantieri per le nuove costruzioni. Insomma, le nostre città cambiano sempre più fisionomia e architetti, ingegneri e responsabili dei lavori sono impegnati tra mille cose da verificare e incombenze da rispettare. Anche se in apparenza potrebbe apparire un piccolo dettaglio all’interno di progetti tanto grandi, c’è un elemento che non va trascurato in ogni palazzo, a maggior ragione se si tratta di un condominio con numerosi appartamenti: il casellario della posta. Sebbene in una prima, superficiale considerazione possa sembrare quasi irrilevante, la corretta progettazione e identificazione delle caselle per la posta in fase di lavori può dare valore all’intera proprietà, soddisfare le esigenze dei proprietari e soprattutto far risparmiare un bel po’ di soldi perchè evita successivi aggiustamenti in corso d’opera.

Pianificare in anticipo

Il buon senso ci dice che dovremmo sempre considerare tutti gli aspetti importanti quando si ristruttura o si costruisce un edificio. A maggior ragione un elemento fondamentale come i casellari postali, obbligatori per legge e che devono rispondere a una serie di caratteristiche ben precise, come le cassette postali prodotte e commercializzate da Varbox, professionisti del settore di lunga data. Tuttavia, i progettisti spesso tendono a posticipare l’inserimento delle caselle nel layout, rischiando poi di dover correre ai ripari a lavori effettuati. Invece, esistono aziende specializzate che sono in grado di integrare nel progetto la cassetta per le lettere ideale per dimensioni, design, esigenze, funzionalità e specifiche richieste. Proprio così, perchè “giocare” d’anticipo permette davvero di risparmiare tempo che, in questi casi, è davvero denaro.

1 2 3 40